• image image image

In questi anni del XXI secolo la comunicazione globale ha favorito la nascita di molti social network.Tra essi c’è Twitter.

Creato da Jack Dorsey nel marzo 2006 a San Francisco,California(USA),la sua caratteristica principale è una messaggistica composta solamente da 140 caratteri.

Il termine “Twitter” deriva dall’inglese “to tweet” che vuol dire “cinguettare”.Meno conosciuto rispetto a Facebook,può essere utilizzato non solo per uso personale,ma anche per quello professionale.

Qui sotto saranno elencate le dieci tecniche vincenti per aumentare i followers sul proprio account Twitter.Essi sono:

1)Cerca su Twitter gli utenti che dimostrano il tuo stesso interesse e seguili.La possibilità di essere seguito da loro è molto alta.

2)Sii disponibile e rispondi apertamente alle domande dei tuoi follower riguardo gli argomenti utili per essi.Condividi il tuo sapere.

3)Utilizza i link che descrivono il tuo business nei tuoi tweet,con la possibilità di essere ritwittati.

4)Secondo una recente ricerca,i tweet con le immagini ottengono il 18% in più di visibilità rispetto a quelli senza.Perciò inserisci qualche immagine nei tuoi tweet.

5)Promuovi il tuo account Twitter in tutti i materiali che usi per il tuo business come biglietti da visita,brochure,volantini ed eventualmente il tuo sito web e/o blog.

6)Interessati molto ai bisogni dei tuoi follower in modo da essere maggiormente considerato e,di conseguenza,guadagnando la loro fiducia.

7)Importa i contatti email delle persone che conosci sul tuo account Twitter.Poiché ti conoscono anche fisicamente,c’è un’alta possibilità che ti seguano volentieri.

8)Imposta una tua foto personale e non quella del marchio che rappresenta il tuo business.Agli utenti piace sapere che dietro un’azienda c’è una persona in carne e ossa che può rispondere alle loro richieste.

9)Presenta al meglio il tuo profilo rendendolo ottimo dal punto di vista professionale(per esempio inserisci alcune foto nitide di ciò che fai e produci).

10)Associa il tuo account Twitter agli altri tuoi account registrati sugli altri social network (Facebook,Google +,Pinterest,LinkedIn,ecc.) per connetterti più facilmente con gli altri utenti e facendo quindi conoscere meglio il tuo brand.

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]