lunedì , giugno 25 2018
Home / Altre Notizie / L’esperienza soggettiva della malattia

L’esperienza soggettiva della malattia

Essere malati comporta delle conseguenze rilevanti sul piano soggettivo.

Infatti, la malattia comporta un’esperienza di alienazione da sé che tocca sia la dimensione più intima che quella relativa all’ambito sociale. I cambiamenti richiedono che sia dato un nuovo senso alla propria vita e al proprio corpo. Una condizione patologica pone improvvisamente l’individuo fuori dalla realtà sociale, lo esclude dai normali compiti e responsabilità, ponendolo in una condizione di dipendenza dagli altri e ,nei casi più gravi, di isolamento. Comporta delle modificazioni nelle dinamiche familiari, che possono portare a dei riadattamenti o rotture nei rapporti; costringe ad adattare la propria condizione patologica la percezione che si ha del tempo e di conseguenza il rapporto che si ha con esso.

Le patologie gravi e invalidanti costringono chi ne soffre a pensare alla propria morte, come evento ormai prossimo o come via di fuga da una situazione alienante che non si riesce più a fronteggiare.

malattia

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

About ailuig39

Leggi anche

Chi sono i tour operator?

Spesso, quando si ha voglia di organizzare un viaggio ci si ritrova dinanzi a una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *