Silvio Berlusconi con Han Li (a sinistra) e Yonghong Li (a destra)

L’oro cinese è arrivato nel tardo pomeriggio di ieri e Vincenzo Montella può sognare degli investimenti da gennaio. Partiamo da un dato: i 100 milioni non serviranno al club di via Aldo Rossi per il mercato, ma saranno incassati da Fininvest. Nel primo pomeriggio è arrivata la conferma che il fondo Sino Europe Sports (creato dai cinesi appositamente per realizzare l’operazione-Milan) ha versato gli altri 85 milioni della caparra, dopo aver già pagato i primi 15 milioni il 5 agosto al momento della firma dell’accordo preliminare di vendita (vincolante). Alle 18.42 è poi arrivato il comunicato ufficiale nel quale la holding della famiglia  Berlusconi commenta: “Un passo importante verso il closing previsto entro fine anno”.

Montella si aspetta degli acquisti in difesa, un vice Montolivo in regia e un esterno sinistro, nonostante il reparto offensivo sia un po’ affollato.

Forse finalmente per i tifosi rossoneri sono in arrivo delle soddisfazioni, almeno per quanto riguarda il mercato.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]