alimentazione-consapevole

Nel Regno Unito, la Royal Society for Public Health ha proposto di indicare sulle etichette degli alimenti l’esercizio fisico necessario per smaltire le calorie dei prodotti. L’iniziativa può rivelarsi utile, soprattutto a chi si è approcciato da poco a una sana alimentazione ed è ancora, dunque, poco ferrato con le calorie; ma soprattutto, rende più consapevole la scelta dei cibi dei consumatori. È prevista l’aggiunta di un’icona per la corsa, per il nuoto e un’altra per la bicicletta, che viene associata al numero di minuti di attività fisica necessario per smaltire le calorie assunte. Si tratta di un passo importante nella lotta contro l’obesità (soprattutto infantile), le malattie cardio-vascolari e il cancro. Oggi, è ben risaputo che il cancro sia direttamente correlato all’alimentazione e al livello di attività fisica/sedentarietà che una persona ha.

La Royal Society for Public Health è fiduciosa in questa iniziativa e prevede l’affermazione di concreti risultati in tempi brevi.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]