Acquistando una macchina fotografica di ultima generazione hai la possibilità di scattare foto di una certa qualità.

Ma queste apparecchiature moderne non sono sempre semplici da usare: sono tante le funzionalità presenti all’interno di una fotocamera digitale, ancor di più se si tratta di reflex.

Per poter ottenere dei buoni risultati non è sufficiente accendere la fotocamera e premere click.

Certamente scatterete delle foto, ma i risultati non saranno eccezionali se non si applicano le giuste tecniche.

E allora come fare?

Come impostare la macchina fotografica

come impostare la macchina fotografica

Bisogna innanzitutto imparare le varie caratteristiche che la vostra fotocamera possiede: il tutto vi verrà spiegato al meglio nel manuale presente all’interno della confezione. Troverete come impostare la qualità delle foto, il flash, l’autoscatto, e le varie modalità (come ad esempio modalità notturna, modalità ritratto, modalità cibo, modalità retrò e così via).

Per non parlare degli effetti: ormai le macchine fotografiche più tecnologiche presentano una vasta gamma di filtri e si possono scattare delle foto già modificate, senza dover ricorrere ad alcune app di modifica (come Instagram, Lighroom, Vsco Cam e così via).

Dopo aver impostato le modalità, chiaramente ciò che conta è la location: più il posto che sceglierete è luminoso, maggiore sarà la qualità della foto.

La luce è un fattore importantissimo ed anche qui bisogna tener presente una serie di fattori legati al meteo: se la giornata è nuvolosa o soleggiata bisognerà utilizzare delle modalità apposite. Inoltre, è bene prestare attenzione all’inquadratura, cercando di far uscire il soggetto principale il più nitido possibile.

Ma non è tutto: è necessario anche saper effettuare un corretto bilanciamento del bianco, regolare l’ISO (ossia la sensibilità della fotocamera alla luce) e scegliere una giusta angolazione. Scattando senza criterio, potrebbero uscire delle foto storte ed asimmetriche. Oltre alla posizione è importante tener fermo l’obiettivo: nel caso in cui questo fattore possa sembrare un’impresa, si può ricorrere all’utilizzo del treppiedi, il quale risulta molto comodo e pratico per i fotografi professionisti.

Nel caso in cui non lo si possiede, in alternativa si può poggiare il dispositivo su un soggetto fisso (ad esempio un muretto).
Inoltre, se ci si trova in luogo luminoso non bisogna mai utilizzare il flash, perché andrebbe ad alterare i colori originali.

Ma questi sono solo alcuni dei consigli principali che una persona dovrebbe seguire quando si trova alle prese con una macchina fotografica.

La fotografia è un mondo in continua evoluzione e necessita di uno studio accurato nei minimi dettagli.

Il tutto dipende sempre dal livello che si vuol raggiungere: se l’obiettivo principale è quello di scattare delle semplici foto evitando le sfocature, sarà necessario conoscere le nozioni principali; ma se si ha lo scopo di raggiungere uno stato di alta professionalità, è bene seguire dei corsi appositi.

Se invece volete raggiungere un livello intermedio, che vi consenta di conoscere le basi ma anche qualche piccolo trucco, vi consigliamo vivamente il canale YouTube di “Enzo Alessandra Fotografia”: quest’uomo nei suoi tutorial spiega in maniera molto accurata ed allo stesso tempo semplice alcune nozioni fondamentali inerenti al mondo della fotografia.

Siamo certi che dopo aver visto i suoi video ne uscirete molto più acculturati!

Date un’occhiata a questo suo tutorial, intitolato “Corso di Fotografia – Come impostare la macchina fotografica”:

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]