venerdì , ottobre 22 2021
Home / Berlusconi propone: “pensioni minime di 1000 euro al mese!”

Berlusconi propone: “pensioni minime di 1000 euro al mese!”

Pensavate che Silvio Berlusconi fosse uscito dal mondo della politica?
A quanto pare non è affatto così. Anzi, sembra essere tornato più agguerrito che mai, soprattutto contro il M5S, definito da lui pericoloso per il nostro Paese.
Ospite a Domenica Live, il programma condotto da Barbara D’Urso, ha parlato delle sue proposte, soprattutto per quanto riguarda l’ambito “pensioni“. Per molti italiani questo è un argomento di forte discussione, perché spesso ci si ritrova dinanzi a delle ingiustizie (in termini di retribuzione).

In risposta, Berlusconi propone le pensioni minime di 1000 euro al mese. Ecco le sue parole: “Aumenteremo tutte le pensioni minime a 1000 euro al mese e daremo un assegno a tutte le mamme. Meno tasse su famiglie, imprese e lavoro, in modo tale che le famiglie possano consumare di più, le imprese produrre di più e si possa creare più lavoro. Di conseguenza ci possono essere più entrate e dunque fare sì che lo Stato possa quindi aiutare i cittadini rimasti indietro”.
Ed aggiunge infine: “Bisogna applicare certe formule di governo, e al governo non devono andare politici di professione ma persone capaci che abbiano dimostrato di saper raggiungere risultati difficili.”

Quali conseguenze avranno le sue parole nel periodo elezioni? Staremo a vedere!

[Voti: 0   Media: 0/5]

About linda

Leggi anche

serie tv luca del prete amazon prime

Una nuova serie tv su Amazon Prime con Luca Del Prete

Una serie che farà molto discutere sarà presto sugli schermi Amazon Prime. Le problematiche adolescenziali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *