venerdì , dicembre 4 2020
Home / Cinema / ASSEGNATO AL SICILIANO ANTONIO CHIARAMONTE IL PREMIO SOCIALE STARLIGHT CINEMA INTERNATIONAL AWARD 2020 ALLA BIENNALE DI VENEZIA   

ASSEGNATO AL SICILIANO ANTONIO CHIARAMONTE IL PREMIO SOCIALE STARLIGHT CINEMA INTERNATIONAL AWARD 2020 ALLA BIENNALE DI VENEZIA   

ASSEGNATO AL SICILIANO ANTONIO CHIARAMONTE IL PREMIO SOCIALE STARLIGHT CINEMA INTERNATIONAL AWARD 2020 ALLA BIENNALE DI VENEZIA   

In occasione della 77ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nell’incantevole cornice dell’Hotel Excelsior di Venezia Lido, all’interno dello spazio Mibac del Pavillon Italia, il premio sociale Starlight Cinema International Award 2020 è stato assegnato al produttore cinematografico Antonio Chiaramonte come migliore produttore internazionale di film di impegno sociale.

antonio chiaramonte

Lui è un produttore cinematografico indipendente, un cittadino del mondo innamorato del cinema molto stimato e amato da tanti nel circus cinematografico nazionale. Antonio Chiaramonte oggi è diventato un produttore con un grande riconoscimento, quello di essersi impegnato nel sociale e con la sua umanità e semplicità ha costruito legami autentici e profondi con tante persone. La sua carriera come produttore indipendente iniziò circa 10 anni fà fondando la casa cinematografica CinemaSet , iniziando a produrre una quantità di film dal genere horror a quello dei thriller , dalle commedie ai fantasy con apprezzamenti ,  premi e riconoscimenti  ricevuti  a livello nazionale ed internazionale . Lui scopritore di tantissimi giovani talenti che hanno iniziato proprio con la sua produzione la propria carriera artistica, oggi diventati celebri attori e attrici nel mondo del cinema e in quello televisivo, rimane commosso ma impassivo davanti a centinaia di telecamere, fotografi e giornalisti che cercano di catturare una intervista.

Adesso è impegnato con una serie di film di tematiche sociali, con un nuovo modo di fare cinema che fino ad oggi non si era mai visto nelle sale cinematografiche, tant’è che è stato premiato con il riconoscimento più ambito e prestigioso d’Italia nella Biennale di Venezia 2020 nella sezione del sociale.

“Ho abbracciato questa nuova fase della vita con amore – dice Antonio Chiaramonte – quello che facciamo, è qualcosa che deve migliorare la società, che arricchisca davvero le persone che guarderanno i nostri film con una certa fiducia e sicurezza nelle istituzioni, e questo è un altro modo di mettere amore nella società. Ho regalato, lo ripeto nuovamente, ho regalato ai giovani studenti, senza nessun scopo di lucro, un ricco programma di film sulla cultura della legalità per avviare confronti e dibattiti su varie tematiche a carattere sociale per incentivare la cultura della legalità attraverso le immagini e la passione per le professioni legate all’industria dell’audiovisivo. Questo autorevole premio che mi è stato riconosciuto alla Mostra del Cinema di Venezia afferma che la strada intrapresa , con l’ultimo film prodotto “Io ho Denunciato “ , è quella giusta , questo premio lo dedico all’ideatore del progetto all’avvocato  Enzo Guarnera , a tutto il cast attori  e tecnico della mia casa cinematografica, al regista Gabriel Cash , alle splendide musiche di Francesco Balzano e Lips Desire, alla nostra coach artists Guia Jelo , al Ministero della Pubblica Istruzione  per la sensibilità dimostrata e il sostegno all’iniziativa , analogamente ringrazio di vero cuore la Procura della Repubblica , i Magistrati giudicanti e la Squadra Mobile di Catania , per il rilevante contributo da essi data alla realizzazione del film . Quando le istituzioni funzionano i cittadini trovano fiducia e coltivano la speranza per un futuro migliore.”

[Voti: 0   Media: 0/5]

About Serena

Leggi anche

the passengers

Home Video – Recensione “The Passengers”

Ci siamo. L’uomo ha iniziato a colonizzare altri mondi. Non è un evento molto lontano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *