cyberattacco-usaUn attacco hacker di gigantesche proporzioni ha colpito centinaia di siti web, alcuni anche di notevole rilevanza tra cui Finacial Times, Spotify, Twitter, Reddit, e-Bay, New York Times, Visa, Amazon, Netflix, Cnn, Tumblr.

Un cyberattacco questo, che ha bloccato per circa due ore il traffico della East Coast in cui è stato preso di mira la società Dyn, un gruppo del New Hampshire che ha il funzionamento di una sorta di elenco telefonico di internet che permette ai siti web di caricarsi. Questo blocco ha impedito a centinaia di siti di “refreshare” le proprie pagine. Dyn, la società deputata al caricamento delle pagine web, ha il compito di tradurre i nomi dei siti web in indirizzi IP.

Dyn ha comunque annunciato che, dalle 7:10 (13:10 ora italiana) ora in cui si è verificato l’attacco, alle 9:20 (15:20 ora italiana) i servizi hanno ripreso a funzionare correttamente. Inoltre ha affermato di non svelare la fonte dell’attacco.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]