cheopeUn gruppo di studiosi, nell’ambito del progetto “Operation ScanPyramids” ha scoperto in maniera sensazionale due camere finora sconosciute nella piramide di Cheope (anche conosciuta come Grande Piramide di Gisa), una delle sette meraviglie del mondo. Gli strumenti adoperati per la scoperta sono stati termografia a infrarossi, radiografia a muoni e ricostruzioni dettagliate in 3D

Gli strumenti usati per individuare le due camere nella piramide sono stati termografia a infrarossi, radiografia a muoni e ricostruzioni 3d. Queste cavità appena scoperte somigliano molto a dei corridoi, e il lavoro degli esperti adesso si riverserà nella comprensione di grandezza e funzioni di queste cavità.

Secondo le stime, le cavità si troverebbero a circa 105 metri di altezza. Tuttavia molti ricercatori non sono del tutto convinti su questa scoperta.

Un precedente riguardo sensazionali scoperte fu quello delle presunte cavità inesplorate nella tomba di Tutankhamon interpretate come la tomba di Nefertiti, rivelandosi un’interpretazione errata che fece solo tanto rumore. A questo proposito il ministro Hawass cha chiesto ulteriori ricerca per avere conferme riguado questa scoperta, tutta da dimostrare.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]