Se il tuo sogno è quello di diventare avvocato, sappi che la strada per diventarlo è molto lunga e non molto semplice.

Il primo step è quello di iscriversi ad una buona facoltà di Giurisprudenza. Vai nelle città più grandi e che hanno una buona tradizione giurisprudenziale. Un’ottima facoltà ad esempio è quella della Sapienza di Roma.

Dopo esserti laureato in Giurisprudenza, dovrai iscriverti all’Ordine degli Avvocati e iniziare la tua pratica (che attualmente dura 1 anno e mezzo).

Dopo aver finito la pratica potrai sostenere l’esame di Stato che si compone di 3 prove scritte e 1 orale.

Al termine di queste prove puoi fare il giuramento e potrai esercitare la professione di avvocato a Roma o in qualsiasi altra città.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]