domenica , luglio 5 2020
Home / Altre Notizie / Coronavirus Vibo Valentia: ecco la situazione

Coronavirus Vibo Valentia: ecco la situazione

Coronavirus a Vibo Valentia, riportiamo la situazione aggiornata per avere un quadro completo della realtà che si sta affrontando

I casi di coronavirus a Vibo Valentia

Vibo Valentia sta cercando di fronteggiare in modo adeguato i casi di Coronavirus: accertati ad oggi 68 indicando come zone maggiormente colpite Piscopio e Longobardi e Fabrizia e Serra San Bruno. I morti registrati sono 6. La situazione è continuamente aggiornata e monitorata, per cercare di informare correttamente la popolazione.

L’invito è sempre quello di rimanere a casa per evitare la diffusione del contagio e cercare di essere pronti ad intervenire già dai primi sintomi. La situazione in emergenza sanitaria si sta affiancando anche a quella di reale difficoltà economica. La notizia è di qualche giorno fa quando un bracciante agricolo ha chiamato la Polizia per chiedere aiuto.

Il personale della Questura è subito intervenuto per la consegna dei generi alimentari. Gli uomini della polizia si affiancano all’attività della Caritas della parrocchia Santa Maria La Nova Spirito Santo. Un sostegno importante per la collettività e per le persone più bisognose.

La situazione generale a Vibo Valentia

Così come prescritto è fatto divieto di fermarsi intrattenersi per strada a parlare o uscire senza un motivo valido. Per questa ragione le forze dell’ordine stanno operando attivamente sul territorio perché queste norme siano rispettate. Purtroppo, continuano a verificarsi i casi di persone che escono senza una ragione e continuano così anche le sanzioni.

Il provvedimento ha lo scopo di evitare il moltiplicarsi dei contagi e quindi presuppone la necessità di restare in casa. Il controllo capillare a Vibo Valentia sta dando buoni risultati. Seppur le giornate primaverili potrebbero incoraggiare a fare una passeggiata occorre attenersi alle regole. Solo in questo modo si può riuscire a contenere la situazione.

Occorre ricorda che, per il momento, pare ancora non essersi verificato il picco. Le persone anziane devono prestare particolare attenzione in quanto il virus, in presenza di altre patologie diventerebbe più aggressivo. È importante capire che la restrizione di dover stare a casa è stata imposta per la salute di tutti.

Come affronta il coronavirus Vibo Valentia

Le iniziative volte a sostenere i bisognosi in questo momento di particolare difficoltà permettono di garantire a tutti un pasto. Le forze dell’ordine stanno lavorando attivamente sul territorio perché le regole imposte siano rispettate. È altrettanto vero che purtroppo ancora ci sono persone in giro senza un reale motivo.

La situazione è davvero complessa e, l’unico modo per arginarla, è quello di contenere i contagi. Bisognerebbe assumersi la responsabilità per sé stessi e il rispetto per gli altri uscendo per i casi strettamente necessari. Per il momento il numero di contagi sembra essere ancora contenuto ma bisogna tenere alta la guardia per evitare che possano crescere.

Si è evidenziato che colpisce in maniera seria, spesso portando al decesso, persone anziane. Ecco perché le raccomandazioni non sono mai abbastanza di restare in casa. Ora si potrebbe essere ancora in tempo per cercare di arginare la situazione ma solo con l’impegno e la determinazione di tutti.

[Voti: 1   Media: 5/5]

About Melania Grenci

Leggi anche

Spirulina Fit

Spirulina Fit, principali caratteristiche e dove acquistarla

E’ considerata un superfood per il suo alto potere nutritivo e il bassissimo contenuto calorico. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *