Warning: mysqli_query(): (HY000/1030): Got error 28 from storage engine in /home/corrierelibero/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 1924
Si addormenta davanti al leader nordcoreano e viene giustiziato con la contraerea - CorriereLibero.it
Warning: mysqli_query(): (HY000/1030): Got error 28 from storage engine in /home/corrierelibero/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 1924
mercoledì , gennaio 27 2021
Home / Si addormenta davanti al leader nordcoreano e viene giustiziato con la contraerea

Si addormenta davanti al leader nordcoreano e viene giustiziato con la contraerea

MAIN-Kim-Jong-Un-missilesGiunge da poco tempo la notizia in cui una delle più alte cariche ministeriali della Corea del Nord è stata giustiziata dalla contraerea sotto gli ordini del leader della nazione, il già conosciuto Kim Jong-un.

Le fonti non sono certe ma, a quanto racconta il giornale sud-coreano JoongAng Ilbo, sembra che il ministro dell’istruzione Ri Yong-jin si sia addormentato durante un meeting con il dittatore. Attirata l’attenzione di quest’ultimo, il funzionario sarebbe stato messo sotto inchiesta scoprendo anche la sua corruzione e per questo condannato alla pena capitale. Il Rispettato Maresciallo Kim Jong-un ha optato per le cose in grande utilizzando la contraerea che, a quanto sembra, sia un metodo già utilizzato in passato per giustiziare l’allora ministro della difesa Hyong yong-chol, colpevole anch’esso di essersi addormentato durante una cerimonia, osando rispondere una volta rimproverato.

Insieme a Ri Yong-jin alla stessa pena è stato condannato il ministro dell’agricoltura  per aver osato avanzare proposte di riforma dell’agricoltura viste come sfida diretta al dittatore.

Inutile dire che, dopo l’esecuzione della condanna, dei corpi non è rimasta nessuna traccia essendo stati polverizzati dalla bomba scagliatagli contro.

[Voti: 0   Media: 0/5]

About sharonb90

Leggi anche

aggiornamento rspp

Progetto81 e la sicurezza sul lavoro: corsi di aggiornamento rspp

Progetto81 è un team di consulenti, professionisti e formatori che si occupa della sicurezza di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *