venerdì , ottobre 22 2021
Home / Rio 2016: Bolt è ancora “L’uomo d’Oro”

Rio 2016: Bolt è ancora “L’uomo d’Oro”

RIOEC8F00STV1_768x432Ventinove anni, un metro e novantacinque per novantaquattro chilogrammi e tre ori consecutivi nei 100 metri. Sono questi i segni particolari che contraddistinguono l’uomo più veloce del vento: Usain Bolt. L’atleta giamaicano non si è limitato a scrivere la storia dell’atletica, ne è diventato di diritto il protagonista assoluto in occasione della 31^ edizione delle Olimpiadi di Rio De Janeiro quando, con una prestazione di 9.81 secondi, si aggiudica la sua terza medaglia d’oro nella specialità dei 100 metri. La gara ha tenuto i suoi fan e connazionali con il fiato sospeso: la partenza non è delle migliori e raggiunti i 50 metri Bolt è in quinta posizione poi, con la sua inconfondibile falcata, rimonta in maniera eccezionale, ed i suoi colleghi di gara non possono fare altro che “soccombere” limitandosi ad inseguire la nuca del velocissimo giamaicano. Una gioia incredibile all’arrivo, quando gli spettatori gridano a pieni polmoni il suo nome ed esultano con il campione. Usain Bolt: l’unico uomo del pianeta che può vantarsi di essere entrato nella storia dell’atletica… con soli 42 passi.

[Voti: 0   Media: 0/5]

About valepetti

Leggi anche

serie tv luca del prete amazon prime

Una nuova serie tv su Amazon Prime con Luca Del Prete

Una serie che farà molto discutere sarà presto sugli schermi Amazon Prime. Le problematiche adolescenziali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *