Avrete sicuramente sentito parlare del nuovo programma televisivo di Alessandro Di Pietro, “Nonna Super Chef”. Il programma andrà in onda ogni sabato alle ore 21:00. La prima puntata è andata in onda sabato 18 febbraio e continuerà per altre 4 puntate. In questo bellissimo show avremo modo di assaporare vari piatti tipici regionali, in quanto, a contendersi la vittoria, saranno 12 nonne che arrivano tutte da una regione diversa dell’Italia. Nella prima puntata abbiamo avuto modo di conoscere le nostre nonne: Sterpeta Alfarano della Puglia, Donatella Arezzi del Lazio, Silvia Ceredi dell’Emilia-Romagna, Veronica Dabalà del Veneto, Maria Luigia D’Orazio dell’Abruzzo, Mirella Giolitti del Friuli Venezia Giulia, Loredana La Fazia della Campania, Liliana Maiani delle Marche, Paola Poggioni della Toscana, Alice Puttini della Lombardia, Vittoria Santoro del Piemonte e Giovanna Spina della Sicilia.

In quante e quali fasi sarà divisa la sfida?

Come avviene nel calcio avremo gli ottavi di finale dove le 12 concorrenti dovranno realizzare un primo piatto tipico della propria regione. Le 12 nonne cuoche verranno valutate, sei di loro verranno eliminate e altre sei passeranno ai quarti di finale. In questa prova successiva dovranno regionalizzare un hamburger, un cibo ormai internazionale che dovrà essere “tipicizzato” ossia cucinato nella modalità tipica della propria regione. Nella prova seguente, la semifinale, la protagonista sarà la pizza che dovrà essere anch’essa “regionalizzata”, condita con i prodotti tipici della propria regione. Nella finalissima arriveranno solo in 2 e dovranno occuparsi di un dolce, non un semplice dolce, ma un dolce locale, unico nel suo gusto, un dolce che si prepara solo in quella determinata regione.

 

Chi giudicherà i piatti delle nonne chef?

I piatti preparati dalle nonne chef saranno giudicati da due diverse giurie: una giuria tecnica composta da famosi chef come Ezio Gritti, Michele Cannistraro e Giosiana Molinu e una giuria composta dalle aziende che hanno sostenuto e promosso il programma, ognuno con suo rappresentante: Gregoire Kaufman di “Carrefour”, Angelo Agnelli di “Pentole Agnelli”, Massimo Cavallari di “Macinazione Lendinara”, Roberta Ferri di “Montana”e Andrea Salvagni di “Redoro Olio Veneto”.

Nella prima puntata le nonne si sono occupate di raccogliere tutti gli ingredienti che avevano già segnato precedentemente su una lista per affrontare la preparazione dei vari piatti nelle 4 successive manche. La spesa si è svolta nell’ipermercato Carrefour di Carrugate. Inoltre, le concorrenti dovevano anche inserire nel proprio carrello un pezzo del kit delle pentole Agnelli.

L’appuntamento è su canale 65 del digitale terrestre tutti i sabati alle 21 e in replica il giorno successivo alle ore 13 sul canale 68 del digitale terrestre.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]