venerdì , Febbraio 3 2023
Home / Notizie / Francesco Atzori, chi è il campione di Formula X?

Francesco Atzori, chi è il campione di Formula X?

Francesco Atzori è nato il 13 agosto del 1996 a Frosinone. Quando aveva cinque anni, ha ricevuto in regalo un go-kart, anche se la sua prima scelta sarebbe stata un mini moto. Dal 2008 al 2012 Francesco Atzori ha partecipato a vari campionati, come il Campionato Europeo EasyKart e il Campionato Mondiale EasyKart, sempre con ottimi risultati. Nel 2008, ha stabilito un record del giro più veloce nelle prove libere di Poznan (Polonia), ma è stato portato fuori dalla pista da un altro pilota nel corso dell’ottavo giro e ha terminato in ultima posizione. Conosciamolo meglio.

La carriera

 

 

 

 

 

 

 

Nel 2013 Francesco ha vinto il Campionato Regionale Lazio e il Campionato Italiano nella categoria Federazione UPN con telaio Jesolo e motore TM. Nel corso degli anni, grazie alla sua grande determinazione, ha dimostrato di essere un grande pilota di go-kart. Ha iniziato a far parte della famiglia Jesolo nel 2014 e dopo un anno di sosta, nel 2015 è tornato in pista vincendo il Trofeo Senna sul Circuito Internazionale di Napoli (Sarno). Inoltre, nello stesso anno, ha vinto anche la Coppa Italia sul Circuito Valle del Liri (FR). Nel 2016 ha deciso di passare al Galiffa Racing Team (Telaio CRG, motore TM), uno dei Team più prestigiosi nel mondo kartistico. Prima di concludere la sua carriera con Jesolo, ha ottenuto un grande risultato vincendo il Prestige Trophy sul Circuito Internazionale di Viterbo. Inoltre, ha partecipato al Campionato Italiano (ACI-CSAI), vincendo il primo appuntamento sul Circuito Internazionale Napoli.

Un successo annunciato

Nonostante diverse sfortune, Francesco Atzori ha terminato il campionato al 2° posto, tuttavia prendendosi delle rivincite: infatti ha vinto il Trofeo VRT sulla pista di Val Vibrata (TE) e la Coppa Italia a Viterbo, confermando il successo dell’anno precedente. Per questo motivo, Francesco si è iscritto alla gara che si è tenuta a Cremona due settimane dopo, dove ha raggiunto un ottimo 3° posto. Dopo di che, nel 2018, ha ufficialmente iniziato l’avventura nella Formula Predator’s con il Team Derva Corse. Qui ha ottenuto numerose vittorie tra cui sul circuito di Cremona, Varano e Magione, ed è riuscito a chiudere il campionato al 2° posto assoluto con pochissimi punti di distacco. Nel 2019, Francesco è passato alla nuova versione della Predator’s, la PC015, e nella prima tappa del Campionato Formula X Italian Series ha ottenuto un’altra vittoria, portandosi a casa il podio.

Il talento di Francesco Atzori

Pilota di grande talento, si è imbattuto in seri problemi con il propulsore della sua vettura durante le gare che lo hanno visto impegnato. Nonostante questi incidenti, il giovane è riuscito a raggiungere con successo il penultimo round stagionale, disputatosi sul Circuito Riccardo Paletti (Varano de’ Melegari), dove ha ottenuto la Pole Position e la vittoria con un distacco di 35 secondi dal pilota al secondo posto. Questa impresa ha rappresentato un incredibile riscatto per Francesco nel campionato ed è riuscito a concludere la stagione al primo posto, grazie alla tripletta strepitosa ottenuta nell’ultimo round di Adria. Nel 2020, purtroppo, ha incontrato nuovamente alcuni problemi con il motore e il telaio, che non gli hanno permesso di portare a termine il campionato. Oggi Atzori è attivo anche su Instagram dove conta un gran numero di follower e condivide le immagini relative alla sua brillante carriera.

 

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

About Maria

Leggi anche

Macelleria da Orazio: un esempio di sostenibilità

Rispetto al passato, sono molti gli argomenti e le tematiche di cui si parla: uno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *